Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica

Pubblicato il 11 Set 2018

La Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica, quest’anno alla sua prima edizione, è promossa da Fondazione Inarcassa, Consiglio Nazionale degli Ingegneri e Consiglio Nazionale degli Architetti P.P.C. con il supporto scientifico del Consiglio Superiore dei Lavori pubblici, Dipartimento della Protezione Civile, Conferenza dei Rettori Università Italiane e della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica, per favorire una cultura della prevenzione sismica e un concreto miglioramento delle condizioni di sicurezza del patrimonio immobiliare del nostro Paese.

diamoci_una_scossa

Strutturata in due iniziative distinte ma strettamente collegate, le Piazze della Prevenzione Sismica (30 settembre) e Diamoci una Scossa! (mese di novembre), la Giornata vede coinvolti volontariamente migliaia di Architetti ed Ingegneri esperti in materia, coordinati dai rispettivi Ordini territoriali, in una giornata di sensibilizzazione e in un programma di prevenzione attiva per tutto il mese di novembre.

L’Italia è un Paese tanto straordinario, quanto fragile. Non è più rinviabile, dunque, un’iniziativa nazionale per la tutela e la sicurezza del territorio e dei cittadini.

Parafrasando Diamoci una mossa, la Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica vuole rappresentare un incentivo reale affinché si possa portare avanti un programma di “prevenzione attiva” nel nostro Paese. Un Paese più sicuro, dove il paesaggio è tutelato e il patrimonio difeso, è anche un Paese più competitivo e con maggiori potenzialità di crescita e sviluppo.

Non solo dunque una campagna informativa, ma un’iniziativa che permetta di passare concretamente “dal sapere al fare” con visite tecniche informative presso le abitazioni da parte di Architetti e Ingegneri esperti in rischio sismico. Per tutto il mese di novembre migliaia di Professionisti, consapevoli dell’importanza del proprio ruolo tecnico per la messa in sicurezza del Paese, parteciperanno volontariamente all’iniziativa – prima nel suo genere in Italia- recandosi su richiesta dei proprietari presso le abitazioni per effettuare una visita tecnica al fine di fornire una prima informazione sullo stato di rischio dell’immobile e sulle possibili soluzioni finanziarie (Sisma Bonus e Eco Bonus) e tecniche per migliorarlo, senza alcun costo per il cittadino.
Diamoci una Scossa!” si svolgerà per tutto il mese di novembre, che diventa il mese della prevenzione “attiva“.

Tutti i professionisti interessati a dare il proprio contributo, dovranno preventivamente effettuare la registrazione con le modalità contenute nel sito www.giornataprevenzionesismica.it.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Arch. Lorenzo Domenico Calogero Ladduca (388-6506948) e l’Arch. Salvatore Maria Alù (342-1230288), referenti incaricati dall’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Caltanissetta.